Skip to content Skip to footer

Rimpianti più comuni: quali sono?

In questo articolo ti parlerò dei rimpianti più comuni che la gente ha alla fine della propria vita.

Ora è difficile parlare di rimpianti, sei un adolescente, sei giovane, e quindi non ci fai caso.

Ma prova a immaginarti seduto con un 80enne che NON parla di quello che ha raggiunto nella vita ma di quello che avrebbe voluto fare.

Non ti spaventa questa cosa? Non credi che se non fai qualcosa potresti essere tu quel 80enne? (Se devo essere sincero io mi spaventerei molto)

Ma non focalizzarti sulla paura, focalizzati sull’opportunità che ora ti sto dando.

Questo articolo è un vera e propria lezione di vita da seguire per non avere i soliti rimpianti.

Tramite esso vorrei farti capire quello che le persone avrebbero voluto fare, e che tu dovresti fare se vuoi vivere una vita senza rimpianti e soprattutto se non vuoi diventare quel tipo di 80enne.

Ovviamente i rimpianti sono soggettivi variano da persona a persona, ma analizzando varie storie possiamo capire che ce ne sono parecchi in comune.

Una volta che avrai scoperto quali sono questi rimpianti comuni non bloccarti dalla paura di non farcela, piuttosto focalizzati su come potresti NON avere questi rimpianti.

In più attraverso questo articolo non prenderai solo consapevolezza dei rimpianti, ma scoprirai anche come risolverli! 

Scopri subito quali sono e come fare… 

Tabella dei contenuti

1. Avrebbero voluto avere più coraggio nella vita

Perché avrebbero voluto avere più coraggio?

La risposta è semplice, perché a causa della paura non hanno fatto tutte le esperienze che volevano.

La maggior parte delle persone restano nella loro zona di comfort perché hanno paura di uscire da essa.

E tutto questo crea il rimpianto…

Ma facciamo un esempio.

Se io ti dicessi che ti rimane 1 settimana di vita, avresti ancora paura di fare le cose?

Te lo dico io, no.

Perché la tua durata di vita è breve e in questa settimana tu vorrai fare di tutto, non importa quello che succederà.

Ed è questo comportamento che devi applicare nella vita di tutti giorni.

So che è brutto da dire ma tutti noi possiamo morire da un giorno all’altro.

E’ quando capiamo che la nostra vita è una sola e potrebbe finire in qualsiasi momento che iniziamo a vivere veramente (click to tweet)

Quindi se non vuoi avere rimpianti come gli altri sul tuo letto di morte si più coraggioso e sconfiggi questa paura.

Non è facile lo so, ma sono convinto che tu ce la puoi fare.

2. Avrebbero voluto lavorare di meno

Molte persone avrebbero voluto lavorare di meno nella loro vita e fare qualcosa che gli piacesse davvero.

Volevano passare più tempo con la propria famiglia, con gli amici, e godersi di più la vita.

Ma questo non è stato possibile a causa del percorso preso.

Il 95% delle persone che lavorano fanno un lavoro che a loro non piace. (click to tweet)

A che cosa comporta questo?

A un rimpianto alla fine della propria vita.

Questo è per farti capire che nella vita devi fare qualcosa che ti piace.

Certo magari ti capiterà di fare qualcosa che non ti piace per fare soldi, ma se questo dura per tutta la tua vita allora avrai dei grandi rimpianti.

Detto ciò voglio che trovi qualcosa che ti piace nella vita, così da inseguirla, solo così riuscirai a essere più felice e a sbarazzarti dei rimpianti più comuni.

3. Avrebbero voluto essere più felici.

La maggior parte delle persone rimane focalizzata su questo punto, “volevano essere più felici”.

E non solo le persone ormai sul punto di morte, ma penso che in generale tutti noi vogliamo essere più felici.

Quello che devi capire è che la felicità è solamente una tua scelta.

Molti pensano che la felicità sia un qualcosa veramente difficile da raggiungere.

La verità è che possiamo scegliere di essere felici. Possiamo scegliere di guardare il lato positivo delle cose anche quando ci sembra che il mondo ci stia cadendo a pezzi. 

Se vuoi essere felice devi solo scegliere di esserlo. (click to tweet)

In ogni caso se vorresti qualche consiglio su come essere più felice, abbiamo scritto un articolo.

4. Avrebbero voluto avere più soldi

La vera domande è, chi non vorrebbe avere più soldi?

Il rimpianto in questo caso non sono proprio i soldi in se, che non hanno un enorme importanza, ma sono le cose che avrebbero potuto fare se gli avessero avuti.

Molte persone soprattutto quelle che stanno peggio avrebbero sempre voluto fare più viaggi o più esperienze, ma a causa della mancanza di soldi non le hanno potute fare.

E anche questo sul punto di morte viene ricordato.

Ora questa parte è molto soggettiva, dipende da persona a persona ma se senti dentro di te che vorresti fare delle esperienze in cui ti servono soldi allora ne avrai bisogno.

5. Avrebbero voluto realizzare i propri sogni

Questo è quello che le persone rimpiangono di più.

La maggior parte delle persone non seguono la loro strada, ma quella che gli è stata messa in testa dai loro genitori oppure da altre persone, così da vivere una vita che non è loro.

Quello che devi fare se vuoi vivere senza i rimpianti più comuni è trovare il tuo sogno dentro di te e realizzarlo, o quanto meno tentare.

Non pensare che sia un sogno utopistico, puoi realizzarlo.

Tutti possono tutto, basta impegno dedizione e studio.

Ma ti chiederai, se tutti hanno questo rimpianto di non avere realizzato il loro sogno, perché non ci hanno provato?

Per la paura, in questo caso la paura del fallimento.

E’ qui che ci ricolleghiamo all’inizio dell’articolo, per colpa della paura tu non inizi, non avanzi, rimani costantemente fermo dove sei.

La causa di tutto ciò è la paura, per questo devi superarla sei vuoi vivere al meglio.

Ecco un articolo che potrebbe fare al caso tuo. 

rimpianti più comuni

Conclusione: elimina i rimpianti più comuni dalla tua vita

Spero che questo articolo ti sia stato d’aiuto e inoltre spero che tu abbia capito quali sono i rimpianti comuni delle persone e imparato da essi.

Quello che volevo ricordarti è di sbarazzarti della tua paura e di sapere che ogni giorno potrebbe essere l’ultimo, perciò, vivi ogni giorno al meglio.

Adesso vorrei che rispondessi nei commenti con il rimpianto che più di tutti NON vorresti avere e come farai a realizzare tutto questo! 

P.S. Vorresti iniziare il tuo percorso di crescita personale al meglio per realizzare i tuoi sogni e quindi vivere senza rimpianti?

Se è così, ho qualcosa che fa per te. 

Growthland, la nostra newsletter settimanale gratuita.

All’interno di essa, ogni mercoledì, ti immergerai nella nostra mentalità attraverso riflessioni e segreti di crescita personale.

Scopri subito una nuova  e fresca prospettiva della crescita personale: quella di due ragazzi di 17 anni che hanno deciso di NON avere rimpianti nella vita. 

La scelta è tua, sei un passo dal vivere una vita senza rimpianti.

Leave a comment