Skip to content Skip to footer

Perché un adolescente dovrebbe tenere un diario? Ecco i benefici che ho scoperto dopo 1 anno

Quali sono i benefici per un adolescente nel tenere un diario (Journaling)?

E’ davvero così utile? Perché tenere un diario secondo alcune persone è miracoloso?

All’interno di questo articolo ti porterò in un viaggio:

Salirai insieme a me nella macchina del mio percorso di crescita personale, scoprendo cosa ha portato un adolescente di 17 anni a tenere un diario per un anno.

Ma soprattutto scoprirai i veri benefici che ho percepito come adolescente.

Questo articolo è unico nel suo genere perché è tratto dalla mia personale esperienza.

Sei pronto a scoprire perché tenere un diario è così importante anche per un adolescente?

Mettiti la cintura… E si inizia!

Tabella dei contenuti

Come e perché ho iniziato a fare journaling

Guarda attentamente l’immagine qui sotto:

diario di un adolescente

Questo è il mio “diario” personale iniziato a maggio 2021, da quel mese praticamente tutti i giorni mi ritagliavo 10 minuti del mio tempo per scrivere.

(P.S. io utilizzo Notion per il mio diario, ma uno cartaceo va bene lo stesso)

Cosa ho scritto in tutte quelle “pagine”?

Qualsiasi cosa mi passasse per la mente:

Domande importanti e che mi facevano riflettere, ragionavo su alcuni aspetti della mia vita e sulle mie insicurezze, riflettevo sui miei sogni e su come raggiungerli, e così via…

Insomma da maggio 2021 ho scritto su tanti argomenti diversi, cercando sempre di ragionare sulla mia vita per migliorare in futuro.

Ma perché ho iniziato a fare journaling?

Sarò sincero…

Devi sapere che maggio 2021 era quel periodo in cui provavo diverse abitudini, avevo visto un video su youtube che spiegava le abitudini delle persone di successo.

Tra quelle era presente il Journaling (termine inglese che indica il “tenere un diario”)

Così decisi di provare questa abitudine…

Giorno dopo giorno, facevo un salto nella mia mente, trovavo un punto della mia vita su cui riflettere e scrivevo tutto quello che potevo.

Prima di continuare, devi sapere che ho scritto un intera guida su cos’è e quali sono i vari tipi di Journaling, ma se ti trovi su questo articolo probabilmente hai le conoscenze adeguate (base) di questa abitudine.

In ogni caso, sappi che all’interno di questo articolo non parleremo di cose complicate, però se vuoi approfondire il tema journaling soprattutto il “cosa scrivere”, la mia guida sul Journaling fa al caso tuo.

Detto questo, possiamo continuare…

Alcuni falsi miti sul tenere un diario

Tenere un diario è per adolescenti?

La risposta è si.

E’ molto probabile che al sentire della frase “tenere un diario” ti sia venuto in mente una sorta di diario dei segreti che i bambini delle elementari hanno.

Non è affatto così.

Come diciamo sempre: la crescita personale è per tutti, anche e soprattutto per adolescenti.

Seguendo questo ragionamento logico, essendo il “tenere un diario” un’abitudine importante della crescita personale, allora sappiamo che:

Tenere un diario è per tutti, anche e soprattutto per adolescenti.

Non pensare assolutamente di essere un fallito solo perché hai un diario, anzi tu stai migliorando mentre molte persone no. 

Scrivere un diario è difficile?

La risposta è no.

Ma devo essere sincero…

Dopo un anno che ho iniziato il mio personale diario digitale, alcune volte mi è capitato di non trovare idee su cosa ragionare.

Ma questo non è importante, non devi per forza scrivere tutti i giorni.

Se salti qualche giorno non cambia nulla, ricordati sempre però che non devi saltarne troppi (2 o 3 giorni di fila saltati possono influire sulla qualità dell’abitudine).

Ma come farò quando non avrò idee su cosa scrivere?

Semplice, prima di tutto all’interno della nostra guida sul Journaling trovi parecchie idee e domande su cui puoi riflettere.

Ma lo stratagemma migliore che io stesso utilizzavo era semplicemente cercare su google: “Domande per riflettere”.

Da lì trovavo letteralmente centinaia di domande a cui dedicare per ognuna una sessione di Journaling.

ALT!

E’ arrivato il momento di scoprire i benefici per un adolescenti nel tenere un diario…

Perché tenere un diario è importante per ogni adolescente? I 5 benefici

Perché scrivere un diario è importante e fondamentale per ogni adolescente?

In questa sezione scoprirai i benefici che un adolescente può sperimentare nel tenere un diario.

So che il tuo tempo è prezioso pertanto andrò dritto al punto.

Rimani attento e continua a leggere…

1. Cambiare attraverso l’introspezione

Cosa significa introspezione?

L’introspezione è la capacità di vedere dentro se stessi analizzando pensieri, credenze, principi di vita, punti di forza, punti di debolezza, e così via…

Insomma, un po’ l’essenza del Journaling.

Con il titolo “Cambiare attraverso l’introspezione” intendo proprio questo…

Il journaling ti cambia dentro e fuori, è quasi difficile da spiegare come concetto.

Segui il mio ragionamento…

Attraverso l’introspezione puoi ragionare letteralmente su qualsiasi parte della tua vita, che sia bella o brutta, pertanto puoi individuare i punti su cui hai più margine di miglioramento.

Tenere un diario ti aiuta a trovare quei punti di miglioramento e ti permette di ragionare e riflettere sulla creazione di una strategia in grado di migliorare quei punti.

In poche parole, il journaling attraverso l’introspezione ha il potere di cambiarti la vita.

Entra in Growthland

Iscriviti gratuitamente alla prima newsletter in Italia di crescita personale per adolescenti ribelli che vogliono creare e vivere una vita degna di essere vissuta attraverso strategie di crescita personale, passione e ribellione.

Riceverai una email ogni mercoledì alle ore 9:00

2. Sapersi direzionare nel modo corretto

Tenere un diario è fondamentale per sapersi direzionare.

Cosa intendo per “direzionare”?

Fare journaling ti aiuta a creare la tua visione sul tuo futuro.

Riflettere soprattutto sul tuo futuro e sulla tua vita attuale ti permetterà di avere una chiara immagine di chi vorrai diventare in futuro.

Ma soprattutto ti permetterà di avere ben limpido in mente la strada che devi percorrere.

Una volta che, grazie al journaling avrai scoperto la strada verso la tua definizione di successo, il solo passo restante è seguirla.

3. La scintilla della gratitudine

Tenere un diario ti aiuta ad essere più grato per la vita che possiedi.

Una domanda che ricorre nelle mie sessioni di journaling è:

“Di cosa sono grato oggi?”

Cerco di ragionare sulle piccole cose, perché sono proprio loro che fanno la differenza nel lungo termine.

La tua vita anche se ti può sembrare brutta e miserabile per qualcun altro è un vero e proprio miracolo.

Essere grato ti aiuta a essere più felice.

Ti posso assicurare che non esiste sensazione migliore che il sentirsi felici dopo semplicemente 10 minuti di scrittura.

4. Toccare con mano il proprio miglioramento

Tenere un diario per il lungo termine ti permetterà di fare una cosa:

Mettere su carta i tuoi pensieri.

Se ti chiedessi cosa hai pensato un mese fa? Te lo ricorderesti?

Quasi certamente, a meno che tu non sia un genio, la risposta è no.

Il journaling dopo averlo praticato per un po’ di tempo, ti permetterà di riscoprire cosa pensavi mesi e mesi fa.

Tutto questo ti farà mettere mano sul miglioramento che hai fatto:

Tenere un diario ti fa capire quanto sei migliorato e soprattutto ti motiva a migliorare ancora di più in futuro.

5. Abbracciare se stessi

Tenere un diario ti fa capire che sei umano.

Non raggiungerai mai la perfezione, nessuno è perfetto.

Il journaling è un modo ulteriore per sapersi accettare per come si è, soprattutto per quanto riguarda le caratteristiche che non puoi cambiare.

Ti consiglio, in una sessione di journaling, di rispondere alla seguente domanda:

Quali sono quelle mie caratteristiche che devo accettare perché non posso effettivamente cambiarle?

Tenere un diario può essere un modo per aumentare la tua autostima e credere di più in te stesso. 

perché è importante avere un diario

Conclusione

Siamo arrivati alla fine, tra un po’ potrai scendere dalla macchina del mio percorso di crescita personale.

Prima però, facciamo un piccolo riassunto…

In questo articolo abbiamo visto:

  • Come e perché ho iniziato a fare journaling
  • Abbiamo sfatato alcuni miti sul journaling
  • Perché tenere un diario è fondamentale per ogni adolescente

Ora tocca a te, apri il tuo diario digitale o fisico e inizia con il rispondere a una domanda o rifletti su un punto della tua vita.

Stai quasi per sganciare la cintura… Prima però ecco un’opportunità d’oro.

Entrare (gratuitamente) nella community Telegram di Growth Paradise.

Un vero e proprio ecosistema formato principalmente da adolescenti che si impegnano ogni giorno nel trasformare l’ordinario in straordinario attraverso strategie di crescita personale.

Ogni giorno troverai nuovi consigli, approfondimenti, riflessioni e tanto altro

Hai staccato adesso la cintura, aperto la portiera e sei sceso dalla mia macchina…

Continua a crescere!

Stay rebels, stay extraordinary🔥

A presto

-Marco

Leave a comment