Skip to content Skip to footer

Liberati ora dai pensieri negativi che stanno distruggendo la tua mentalità

Alcuni pensieri negativi possono distruggere la mentalità di ogni adolescente.

Quali sono questi pensieri? A che cosa sono dovuti? Come eliminarli?

In questo articolo andrò a rispondere a queste domande… Inoltre ti andrò a spiegare come un adolescente può avere la giusta mentalità per riuscire a raggiungere i tuoi obiettivi e costruire il futuro dei tuoi sogni.

Devi sapere che puoi avere tutte le abilità e le conoscenze che vuoi, ma se non hai la giusta mentalità e non credi in te stesso difficilmente avrai successo e raggiungerai i tuoi obiettivi.

Detto ciò possiamo iniziare…

Tabella dei contenuti

Essere pessimisti non porta così tanti benefici

Essere pessimisti ti rovina la mentalità più di quanto credi.

“Ma se sono pessimista almeno mi aspetto il peggio e così sarò ferito di meno, no?”

No.

Essere pessimisti a lungo ti porterà a non agire e a restare fermo dove sei, senza fare miglioramenti.

Il pessimismo a lungo termine porta alla procrastinazione.

Perché penserai, “E’ inutile che perdo tempo a studiare e a lavorare, tanto non andrò mai da nessuna parte”.

Se questi sono i tuoi pensieri quotidiani è ovvio che non andrai da nessuna parte.

Come lo so?

Quegli esempi erano proprio le frasi che mi ripetevo più spesso senza sosta, credevo che essere pessimista o ottimista non influenzasse minimamente la mia vita…

Mi sbagliavo…

Come ti ho detto poco fa avere la giusta mentalità e credere in se stessi è fondamentale, solo così potrai raggiungere i tuoi obiettivi.

Hai mai visto The Wolf of Wall Street?

Quando vedi Jordan Belfort che entra nella stanza sai già che farà soldi, lo percepisci dal suo carisma e dalla fiducia in se stesso.

Tu mi dirai, “Eh ma è un film”.

Si è un film, ma solo con quella mentalità potrai arrivare al successo, altrimenti resterai sempre fermo dove sei ora.

Pensieri negativi

I pensieri negativi sono strettamente collegati con il pessimismo, alla fine tutto torna.

Pensieri negativi come “Non posso farcela”, “non sono capace” oppure “gli altri sono molto più bravi di me” ti rovinano.

Come puoi pensare di raggiungere i tuoi obiettivi pensando in questo modo?

Capisci che è impossibile.

Se noi pensiamo che non ce la possiamo fare, chi deve pensare il contrario?

Lo so che non è facile far smettere questi pensieri negativi, ma devi smettere di confrontarti con le altre persone, confrontati ESCLUSIVAMENTE con te stesso.

Tieni traccia dei tuoi progressi nel lungo termine, così potrai vedere effettivamente quanto sei migliorato.

Facendo progressi otterrai sempre più fiducia in te stesso così da eliminare pian piano i pensieri negativi.

Ricorda:

Non si eliminano i pensieri negativi in una notte, è un percorso, e come diciamo sempre si può superare tutto attraverso piccole azioni costanti nel tempo. (clicca per condividere la frase)

Fare la vittima

Ti sei mai ritrovato a dire a te stesso, “non ho tempo”, “se solo avessi avuto il tempo per studiare”, “questa cosa è troppo difficile per me”, etc…?

Bene se è così, almeno una volta nella vita hai fatto la vittima, e probabilmente neanche lo sapevi.

Devi sapere che molti trovano scuse come queste e sono totalmente inconsapevoli dei grandi danni a lungo termine che esse portano.

Perché si, il non aver tempo e non essere abbastanza bravo sono due scuse belle e buone, sono vittimismo puro.

Stai dando la colpa al tempo e alle difficoltà, quando in realtà hai 24 ore da sfruttare e per studiare un argomento ti ci vorranno al massimo 2-3 ore (poi dipende che argomento e quanto devi studiare).

Conosco così bene queste scuse perché prima di iniziare il mio percorso di crescita personale mi ero nascosto proprio dietro a queste frasi:

Avevo innalzato un muro delle scuse bello alto…

E mi sono accorto solamente a distanza di molto tempo di tutti i danni che esse stavano portando alla mia vita.

Devi capire, proprio come ho fatto io, che qualcosa non è mai troppo difficile e soprattutto sprechi più tempo di quello che pensi. (fidati, ne sono ben consapevole)

Le paure che pian piano stanno distruggendo la tua mentalità

paure che distruggono la mentalità di un adolescente

L’ultimo ma non meno importante pensiero negativo che ti sta distruggendo la mentalità è la paura.

In questo caso la paura di fallire e la paura di essere giudicati.

So cosa si prova, ci sono passato anch’io, e posso dirti con certezza che ti rovina la vita.

Questa paura non ti fa agire, nonostante tu lo voglia, c’è questa paura che ti blocca costantemente.

Ti porta a non fare nulla per poi farti pentire di non aver fatto nulla, doppia fregatura!

Come se davanti a te ci fosse un muro impenetrabile.

Ma la verità è che puoi rompere questo muro grazie ai giusti attrezzi. 

Quali?

Ecco per te 3 consigli.

1. Segui la tua gioia, lo so che è difficile, applica questa cosa pian piano, ricorda che non si ottiene un cambiamento in un giorno, ma si ottiene con piccole azioni costanti ogni giorno.

Quello che devi fare per 1 mese è fare ciò che vuoi fare, senza ascoltare la tua voce interiore che ti dice di non farlo. Ogni volta che vorrai fare qualcosa ma la tua voce interiore ti dice di non farlo ricordati di quello che hai letto qua, e fai quello che vuoi, quello che ti piace veramente fare.

2. Fai figure di merda, questo è uno dei modi più efficaci per superare la tua paura del giudizio degli altri. Non c’è molto da dire, si, è difficile, ne sono sicuro, forse la cosa più difficile, ma è il prezzo da pagare se vuoi vivere al meglio.

3. Fare qualcosa che ti spaventa ogni giorno. Questa cosa è fondamentale. Se farai qualcosa che ti spaventa ogni giorno, dopo poco tempo oltre ad aver superato alcune delle tue paure sarai anche molto fiero di te stesso, e crederai anche di più in te stesso. Quindi capisci quanto è importante questo passo.

Questi erano i 3 passi per riuscire a superare queste due paure.

Certo, non è né facile, né veloce, ci vorrà del tempo.

Ma fidati di me, ne vale la pena: attraverso la crescita personale puoi sprigionare il vero te e il tuo potenziale, costruendo così il futuro dei tuoi sogni.

Per abbattere le tue paura, visualizza in continuazione il futuro dei tuoi sogni…

Entra in Growthland

Iscriviti gratuitamente alla prima newsletter in Italia di crescita personale per adolescenti ribelli che vogliono creare e vivere una vita degna di essere vissuta attraverso strategie di crescita personale, passione e ribellione.

Riceverai una email ogni mercoledì alle ore 9:00

Come pensare positivo: 3 pilastri fondamentali

Bene, dopo aver parlato dei pensieri negativi che stanno distruggendo la tua mentalità ti parlerò di come ottenere una mentalità positiva.

Il cambiamento anche qua da mentalità negativa a mentalità positiva non è istantaneo, nulla lo è nella crescita personale.

Quindi se vuoi cambiare veramente devi impegnarti e soprattutto essere costante.

Come diciamo sempre, è tutta una questione di piccole azioni costanti nel tempo.

Detto ciò, possiamo iniziare con dei metodi per pensare in maniera positiva.

1. Affermazioni

Le affermazioni secondo la mia esperienza sono quelle che ti aiutano di più a cambiare la mentalità, sono qualcosa di magico.

Nel caso non sapessi cosa sono le affermazioni adesso te lo spiego…

Le affermazioni solo delle frasi che vanno ripetute ad alta voce.

Certo, non frasi negative, ma positive.

Ti faccio qualche esempio di affermazione:

La frase “non posso farlo” non esiste nel mio vocabolario”.

Mi impegno a raggiungere il successo in ogni area della mia vita.”

“Ho in me tutto quello che mi serve per avere successo.”

Bene, questi erano 3 semplici esempi.

Queste erano affermazioni per il successo ma ce ne sono veramente per tutto, obiettivi, ansia, sicurezza in se stessi e tanto altro.

Inoltre se sei interessato a praticare le affermazioni per cambiare la tua mentalità abbiamo scritto un articolo a riguardo, ci sono 100 affermazioni che hanno la possibilità di cambiare per sempre la tua vita.

2. Meditazione

Un’altra cosa molto importante da fare per rimuovere i pensieri negativi e iniziare a pensare positivo è meditare.

Tranquillo, meditare non è qualcosa che solo un monaco può fare, la puoi fare anche tu.

Ricorda sempre: “la crescita personale è per tutti, anche e soprattutto per gli adolescenti”.

Pertanto anche la meditazione è per adolescenti.

Si tratta di una tecnica di respirazione.

Una tecnica che oltre ad aiutarti a pensare in maniera positiva ha altri benefici, come aumentare la concentrazione, gestire le proprie emozioni, i propri pensieri, etc…

Non sai come praticare la meditazione?

C’è una serie su Netflix chiamata “HeadSpace” tramite essa potrai praticare la meditazione guidata, ti diranno loro cosa fare.

Io e Marco abbiamo iniziato con Headspace e secondo noi è il miglior modo con cui una persona può affacciarsi al mondo della meditazione.

Ma nel caso non avessi Netflix e non sapessi come fare abbiamo scritto una guida alla meditazione per principianti.

3. Attività fisica

Come ultima cosa ti voglio consigliare l’attività fisica.

Come puoi vedere dai tuoi coetanei adolescenti molti fanno in palestra per sfogarsi, per liberarsi dai pensieri negativi.

Eh si, non stanno scherzando, funziona veramente, l’attività fisica è un antidepressivo naturale.

E questa cosa te la posso assicurare anch’io, l’attività fisica aiuta.

Te lo dice uno che è pigro, che non si muoveva.

Per me iniziare attività fisica è stato difficile, però dopo aver notato i benefici come l’energia che mi dava ho continuato.

Quindi se sei pigro e non vuoi fare attività fisica quello che ti consiglio è di iniziare pian piano.

Inizia anche facendo semplicemente 10 minuti di esercizi.

L’importante è acquisire l’abitudine e come sempre essere costante.

Poi quando farai quei 10 minuti senza problemi potrai aumentare il tempo.

Così via… Fino a costruire la vita dei tuoi sogni.

pensieri negativi

Conclusione

Bene siamo arrivati alla fine di questo articolo.

Spero che tramite esso d’ora in poi tu riesca a cambiare la tua mentalità da negativa a positiva.

E’ un processo abbastanza lungo e faticoso lo so, ma i benefici sono incredibili.

Inoltre se dopo aver letto questo articolo hai deciso d’iniziare il tuo cambiamento ho qualcosa che fa al caso tuo.

La nostra community Telegram.

In essa, oltre a trovare post ogni giorno che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi, troverai adolescenti come te che ti supporteranno nel tuo percorso.

Non subirai il giudizio degli altri e soprattutto potrai essere finalmente te stesso, condividendo le tue paure ma anche le tue più grandi ambizioni.

Leave a comment