Skip to content Skip to footer

Il vantaggio di avere paura della morte

In questo articolo volevo fare una riflessione su una semplice cosa:

La paura della morte….

Ora, non tutti hanno paura della morte, alla fine è una cosa che deve succedere nella vita, prima o poi moriremo tutti.

Ma la domanda è:

Bisognerebbe avere paura della morte?

Ecco di che cosa vorrei parlare in questa riflessione.

Sai ascoltando vari podcast ho sentito molte persone che rispondevano alla domanda:

Hai paura della morte?

La maggior parte di loro rispondevano no, e con una validissima risposta.

Ma l’altro giorno ascoltando un altro podcast c’è stato una risposta diversa che mi ha colpito, perché alla fine è come la vedo io.

La risposta era…

Paura

La risposta che mi ha colpito è stata quella di Mr. Beast uno youtuber con oltre 100 milioni di iscritti e imprenditore.

Alla domanda ha risposto:

“Certo che ho paura della morte, una volta che moriremo che cosa succede, staremo nel buio per sempre?

Anche se però prima che nascessimo non ricordiamo nulla quindi questo mi conforta un po’, ma è comunque spaventoso”.

Questa risposta diciamo che mi ha colpito perché oltre a essere un mio pensiero, è stato uno dei pochi a dire di avere paura della morte.

Detto ciò, avere paura della morte è solo un tormento o c’è qualcosa di positivo?

Il beneficio nascosto nell'aver paura della morte

Sai, credo che avere paura della morte non sia un grande tormento, credo che nella nostra vita tutti in un certo momento abbiamo avuto questa paura, dopo un po’ di tempo cresciamo e semplicemente la accettiamo.

Però credo anche che ricordarsi questa angoscia sia qualcosa di positivo.

Perché questo?

Perché ti porta a fare cose che non faresti mai.

Ogni giorno facciamo le stesse cose e non facciamo nuove esperienze a causa delle nostre paure, dei nostri pensieri negativi.

Ed è normale, nella mia vita fino a qualche anno fa ho vissuto così, quindi non biasimo nessuno.

Ma portare alla mente questa paura della morte, questo ricordo che un giorno moriremo e non ci sarà più niente di questo, tutto finito.

Questa cosa ti fa capire che devi agire ora per fare realmente le cose che vuoi.

Alla fine niente ha realmente importanza, come ho appena detto tutto quello che stai vivendo finirà, non ci sarà più niente.

paura della morte

Risposta…

Quindi detto questo, dovresti avere paura della morte?

Non c’è una risposta definitiva a ciò, questo dipende da persona a persona, c’è chi ha paura della morte e chi no.

Se la cosa non ti tocca affatto allora non dovresti provare ad avere paura.

Però dovresti ricordare una cosa… Un insegnamento dagli stoici.

Il memento mori.

Ricordati che ogni giorno potrebbe essere l’ultimo.

Lo so, alla fine siamo adolescenti e pensiamo di avere ancora tutta la vita davanti.

Ma anche se è brutto da dire potrebbe non essere così, proprio per questo che non puoi aspettare per agire.

Agisci ora, finché hai tempo.

Grazie per aver letto questa piccola riflessione.

Hai appena letto una riflessione!

Hai appena finito di leggere una riflessione per adolescenti scritta da altri adolescenti come te.

Nelle riflessioni a differenza dei normali articoli non diamo consigli pratici ma condividiamo pensieri, visioni e prospettive.

Le riflessioni sono brevi, qualche volta provengono dai nostri diari personali e hanno l’obiettivo di condividere visioni fuori dal comune per cambiarci la vita a vicenda. 

Leave a comment