Skip to content Skip to footer

7 insegnamenti di vita per adolescenti da altri adolescenti: cosa la scuola non ti insegna

Sei un adolescente e vorresti conoscere degli insegnamenti di vita da altri adolescenti?

Bene, sei nel posto giusto…

Ma prima lascia che mi presenti: Sono Raoul ho 18 anni e sono il fondatore di Growth Paradise insieme a Marco.

Ho iniziato questo percorso di crescita personale più di un anno fa.

Ero in una situazione difficile, ero dipendente dai videogiochi, non avevo né obiettivi, né sogni da realizzare: vivevo la giornata come capitava.

Ma nell’arco di tutto questo tempo, grazie al mio percorso di crescita personale ho imparato delle lezioni indimenticabili.

Ed è grazie a questi insegnamenti di vita che ho appreso in questo percorso se sono cambiato da adolescente, la mia visione del mondo è cambiata.

Prima ero come gli altri, condannato dal sistema scolastico a finire la scuola e trovare un lavoro e vivere una vita che non mi apparteneva.

Invece ora vivo la vita secondo i miei valori, facendo le cose che mi rendono felice.

Questa è una vita che puoi vivere anche tu, qualunque adolescente può vivere questa vita, è una scelta.

Se credi che la scuola non sia il miglior strumento di crescita personale e credi che il tuo futuro deve essere migliore che lavorare 8 ore al giorno in un lavoro che odi, allora devi decisamente abbracciare la crescita personale.

In questo articolo ti andrò a dare i 7 insegnamenti di vita che la scuola non ti dice: queste informazioni vorrei averle sapute prima, mi avrebbero risparmiato anni di fatica.

Ora mettiti la cintura, si parte…

Tabella dei contenuti

Il più potente tra gli insegnamenti di vita: non mettere i tuoi sogni da parte

Molte persone rinunciano ai propri sogni perché per gli standard della nostra società sono difficili da raggiungere.

Quante volte abbiamo detto il nostro sogno a qualcuno e ci hanno deriso o magari ci hanno detto: 

No, ma guarda che è impossibile”, “Sii realista”, “Non succederà mai”, etc…

Magari sono stati i tuoi genitori, i tuoi amici o altre persone, ma comunque ti hanno detto che i tuoi sogni erano irrealistici o impossibili.

Allora è normale che siamo più propensi a non provarci e a vivere una vita normale, mediocre e monotona.

Ma tu non vuoi vivere una vita normale, una vita ordinaria.

Proprio per questo devi lasciare andare i pensieri negativi che ti stanno consumando, e andare avanti.

Devi provare a tutti il contrario, e inoltre, anche se ti sembra una frase sentita e risentita, niente è impossibile.

Se il tuo sogno è diventare calciatore lotta ogni giorno per diventarlo, e così per qualsiasi altra cosa.

I sogni sono qualcosa di prezioso, e non possono assolutamente essere messi da parte per vivere una vita normale. 

Continua a leggere per scoprire il prossimo dei 7 insegnamenti di vita… 

Se non puoi controllarlo, accettalo

Sai, ci saranno delle cose che ti capiteranno nella vita, che tu lo voglia o meno, è triste da dire ma prima o poi i tuoi genitori moriranno, fallirai durante il tuo percorso verso il raggiungimento del tuo sogno, etc…

Queste saranno cose molte difficili che dovrai passare, non puoi farci niente.

Però una cosa la puoi fare: scegliere come reagire alle cose che ti capitano.

Saranno cose molto dolorose, ma le devi accettare, non puoi tornare indietro nel tempo e cambiare le cose, e anche se piangerai ogni giorno e soffrirai niente annullerà quello che è successo.

Proprio per questo che da qui in avanti devi imparare ad accettare le cose che ti succedono.

Se fallisci nel raggiungimento dei tuoi sogni accettalo, prendi la cosa come una lezione e riprova di nuovo.

Solo facendo così smetterai di rimpiangere le cose che hai fatto e le cose che ti succedono.

Scegli di essere felice ora, non dopo

Sai, molti pensano che la felicità sia qualcosa di veramente complicato, qualcosa che solo pochi adolescenti raggiungono.

Ma la verità e che non è così.

La felicità è una scelta.

Sei tu che devi scegliere se essere felice o meno.

Puoi alzarti al mattino e scegliere di fare cose che ti piacciono che ti fanno stare bene, oppure puoi decidere di fare cose che non vuoi e che non ti vanno a genio.

Devi sapere che la felicità, la trovi in quei momenti di pace nella tua giornata.

Molti pensano di non essere felici perché vogliono provare quella gioia, quell’emozione forte.

Ma si basano solo su quella emozione, e non su altro.

Proprio per questo che lottano così tanto per trovare la felicità, quando in realtà, puoi essere felice facendo cose che fai ogni giorno, ma che ti fanno stare bene.

Questo è uno degli insegnamenti di vita che solamente poche persone applicano, fai in modo di essere uno di quelli, io credo in te. 

Sii grato anche per la cosa più semplice o stupida

“La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha”

Questa bellissima citazione di Oscar Wilde ti fa capire una cosa molto importante, che devi essere grato di quello che hai, se lo farai, sarai molto più felice.

Ti devo dire che non è solo una frase solo bella da leggere, sta dicendo la verità.

Sai, io non sono nato in una famiglia fortunata, anzi, l’opposto, e quindi mi continuavo a confrontare con quello che avevano gli altri, così facendo non ero grato di quello che avevo.

Ero infelice perché credevo di non avere molte cose, ero invidioso degli altri.

Però è cambiato tutto in un giorno.

Ero seduto davanti alla scrivania, come ogni giorno, però decido di dare un occhiata alla mia stanza, stavo osservando attentamente per vedere quello che avevo.

Ed è lì che mi sono accorto di quante cose ho, mi si è stampato un sorriso in faccia, ero felice, finalmente ero grato di quello che avevo.

Ora, se non sei grato di quello che hai e vorresti avere altro, fermati un attimo, e osserva la tua stanza, attentamente, guarda tutto quello che hai, ti renderai conti di quante cose hai.

Certo, non è assolutamente sbagliato volere di più, bisogna avere il desiderio di volere di più, ma bisogna essere grati di quello che già si ha.

Le nuove esperienze sono ciò che ti manca

Puoi decidere di stare nella tua bolla, nella tua zona di comfort e continuare a vivere la tua vita come stai facendo adesso, oppure puoi fare nuove esperienze che ti cambiano la vita.

Fare nuove esperienze è davvero fondamentale, soprattutto se stai vivendo delle giornate sempre uguali.

Sai ci sono passato: ogni giorno è lo stesso, non cambia nulla, vorresti fare altro ma non lo fai, perché all’improvviso sembra che tu stia bene nella tua bolla.

Ma se non farai nuove esperienze, non potrai mai sapere quello che ti piace veramente, quello che non ti piace ma soprattutto non avrai nuove idee.

Prima d’iniziare il mio percorso di crescita personale non avevo letto ancora un libro in vita mia, li ripudiavo. 

La scuola me li aveva fatti odiare, invece ora i libri sono una mia passione, in un anno ho letto più di 40 libri, e ho imparato veramente un sacco di cose, ora sono innamorato dell’arte.

Ho scoperto qualcosa che mi ha cambiato la vita, e chissà quante cose ancora non ho fatto che me la cambieranno di nuovo.

Solo facendo nuove esperienze e superando le tue paure cambierai veramente come persona.

Se resterai nella tua bolla rimarrai sempre lo stesso.

Continua a leggere per scoprire altri insegnamenti di vita e migliorare la tua vita da adolescente… 

O decidi di avere la paura del giudizio oppure la paura del rimpianto

Il 95% delle persone sul letto di morte affermano che hanno dei rimpianti, che vorrebbero aver vissuto la vita in un altro modo o avrebbero voluto fare cose che non hanno fatto.

Ora, la percentuale delle persone che hanno rimpianti è molto alta, però c’è un 5% di persone che hanno vissuto la vita come volevano loro.

Come puoi entrare a far parte di quel 5%?

Superando le tue paure…

Seguimi un attimo…

Scommetto che ci sono delle cose che vorresti fare ma hai una forte paura del giudizio altrui.

Ogni volta che ti trovi davanti a quella situazione fai un passo indietro, perché per te in quel momento è l’opzione più semplice.

Ma nel lungo termine, l’opzione più semplice è quella che ti porta ad avere dei rimpianti.

Volevi fare una cosa ma non l’hai fatta per la paura, sai quante persone si ritrovano in questa situazione, ma quelle persone che agiscono, oltre a essere più felici e avere più fiducia in loro stessi, sono quelle che avranno il coraggio di sconfiggere altre paure e non avere rimpianti.

Non vale la pena non fare una cosa che ci piace per una stupida paura che abbiamo in testa.

Le relazioni durature nel tempo formeranno i tuoi ricordi indimenticabili

Sai, fino a poco tempo ero convinto che stare da solo fosse la cosa giusta per me, sono sempre stato uno che stava per i fatti suoi.

Con il tempo sono sempre stato più distaccato dagli altri, pensavo che avrai risolto tutto da solo e che sarei stato felice da solo, ma non è assolutamente così.

Se si è con persone che vuoi bene e che ti vogliono bene, avrai un marcia in più, sarai più felice, soprattutto da adolescente.

Inoltre saranno quelle persone che ti aiuteranno nei momenti difficili dandoti altri unici insegnamenti di vita…

Pertanto cerca di costruire relazioni durature nel tempo.

insegnamenti di vita

Conclusione

Bene, siamo arrivati alla fine di questo articolo…

Spero che questi 7 insegnamenti di vita da due adolescenti ti abbiano fatto riflettere.

Ma ora voglio lasciarti una frase:

“E’ un peccato che noi teniamo conto delle lezioni della vita solo quando non ci servono più a niente

Quello che ti voglio far capire è che avrei pagato per sapere queste cose prima, quindi, ora che sai queste cose, non dimenticartele, e agisci.

Prima di lasciarci ho qualcosa che fa per te: un modo per applicare questi insegnamenti di vita.

Entrare nella community Telegram di Growth Paradise.

All’interno di essa potrai continuamente ricevere, ogni giorno, consigli preziosi di crescita personali da altre centinaia di adolescenti come te.

La scelta è tua, ti aspetto in quel luogo dove gli adolescenti non hanno paura di essere se stessi… 

Leave a comment