Skip to content Skip to footer

Raggiungimento di un obiettivo: i 10 errori più grandi che la maggior parte delle persone commette

Sei un adolescente che lotta per il raggiungimento di un obiettivo ma non riesce a realizzarlo?

Vorresti lavorare di più sul raggiungimento di un obiettivo ma fai fatica, ti senti bloccato?

Se la risposta è si, devi sapere che ti capisco…

Ci sono stati dei momenti nel mio percorso in cui nonostante il tempo passasse non ho fatto progressi, ero bloccato.

Ma perché questo?

Perché stavo facendo qualcosa di sbagliato, stavo facendo degli errori che mi impedivano di raggiungere i miei obiettivi.

Ma quali sono questi errori che ti stanno bloccando dal raggiungimento di un obiettivo?

  • Concentrarsi sul risultato finale e non sui metodi
  • Non tener traccia dei propri progressi
  • Pensare di non avere soldi per iniziare
  • Paura di fallire
  • Procrastinare
  • Aspettare il momento giusto
  • Non impostare i tuoi obiettivi come priorità
  • Volere troppo
  • Non essere costanti
  • Mancanza di motivazione

Che aspetti?

Elimina tutti i tuoi ostacoli…

Tabella dei contenuti

1. Concentrarsi sul risultato finale e non sui metodi

La maggior parte delle persone quando iniziano il percorso per il raggiungimento di un obiettivo pensano solamente al risultato finale.

Ma perché questo è sbagliato, perché mi dovrebbe bloccare dal raggiungimento dei miei obiettivi?

Perché per raggiungere il risultato finale ci potrebbero volere mesi o addirittura anni. (dipende dalla difficoltà del tuo obiettivo)

Se ti concentrerai solo sul risultato finale ti posso assicurare che in pochi mesi mollerai e lascerai perdere.

Ma non solo.

Se ti concentrerai solo sul risultato iniziale avrai paura anche a iniziare, ti sembrerà tutto troppo grande, tutto troppo difficile.

E per questo che ti devi concentrare sui metodi.

Pensa ai metodi per raggiungere il tuo obiettivo, pensa a che cosa devi fare ogni giorno per avvicinarti al raggiungimento di esso.

Solo in questo modo potrai continuare la scalata verso il raggiungimento del tuo obiettivo.

2. Non tener traccia dei propri progressi

Molte persone sottovalutano questa cosa e non la fanno perché sono convinti che sia inutile.

Beh, se anche tu la pensi così, stai sbagliando.

Tenere traccia dei tuoi progressi è molto importante per il tuo percorso.

Durante il viaggio può capitare che la tua motivazione cali così da rallentare il tuo percorso.

E’ proprio per questi momenti che devi tenere traccia dei tuoi progressi.

Quando leggerei cosa hai fatto da qua a 1 anno, quanto sei cambiato, quante cose hai fatto, quante cosa hai imparato, sarai felice e non solo, sapere tutte queste cose ti darà la motivazione per continuare a fare altri progressi.

Quindi sei non stai ancora tenendo traccia dei tuoi progressi direi che è il momento d’iniziare.

3. Pensare di non avere soldi per iniziare

Un sacco di persone vorrebbero iniziare ad aprire delle attività però dicono di non aver soldi.

E’ vero questo?

Nel 95% dei casi no.

Te lo dico io il perché, tu spenderesti 1000 euro per un iPhone ma non altrettanti per avviare un business, è questo che ti frega.

Non sei tu che non hai soldi, sei tu che NON vuoi spendere quei soldi per iniziare un business.

Quella di non avere soldi è soltanto una scusante per aver paura d’iniziare.

Ti posso fare un esempio, io e Marco (fondatore del blog insieme a me) non avevamo tanti soldi però abbiamo iniziato lo stesso, e siamo solamente due 17enni che non lavorano al di fuori dal blog.

Questo per farti capire che quella dei soldi è solo una scusa.

Se sei motivato a raggiungere i tuoi obiettivi allora non importa come li raggiungerai.

Per aiutarti ti lascio questa frase che mi ha cambiato:

Quando il mio bisogno sarà abbastanza forte, troverò un modo

Click to Tweet

4. Paura di fallire

Questa è una cosa che accomuna tutti noi, tutti gli esseri umani hanno paura di fallire anche Elon Musk per farti capire.

Però la differenza tra Elon Musk e te è che lui nonostante la paura del fallimento l’ha fatto, ha agito.

Nessuno si aspettava che lui cambiasse il mondo però l’ha fatto, un progetto molto difficile e unico.

Basta vedere con SpaceX, lui stesso ha ammesso di aver paura però nonostante la paura e i fallimenti, ha continuato a perseverare e ce l’ha fatta.

Quello che ti voglio dire è che avere paura è normale.

Ma questa tua paura la devi superare.

Se vuoi raggiungere i tuoi obiettivi devi uscire dalla tua bolla, dalla tua zona di comfort, devi imparare a vivere con quella adrenalina e paura, tutti ci sono passati.

Certo potresti prendere una via normale andando a lavorare per 40 anni in un posto che odi come tutti gli altri stando al sicuro.

Ma alla fine della tua vita sarai contento di questo?

5. Procrastinare

Sei una persona che deve svolgere le proprie attività però le rimandi e alla fine non le fai più?

Se la risposta è si, allora sei un procrastinatore.

E’ un problema questo?

Si e no.

A tutti capita qualche volta di procrastinare però l’importante e che sia solo qualche volta, se inizia a essere un’abitudine non va bene.

Procrastinare ti rallenterà nel raggiungimento di un obiettivo.

Ma cosa devi fare quindi per smetterla di procrastinare?

Se vuoi smettere di procrastinare abbiamo scritto un articolo a riguardo.

6. Aspettare il momento giusto

Molte persone hanno questa idea del “momento giusto.”

Beh mi dispiace deluderti ma questo momento giusto non esiste, stai solo rimandando all’infinito.

In molti credono di dover aspettare il momento giusto per iniziare ad aprire un’attività o iniziare il loro percorso di crescita personale.

Ma ti dico io qual è il momento giusto, adesso.

Se c’è un obiettivo che vuoi raggiungere inizia adesso, questo è il momento, non tra 10 giorni, 1 mese, 1 anno, questo è il tuo momento.

Non aspettare. Non rimandare. 

Ogni minuto sprecato è tempo perso per il processo di raggiungimento di un obiettivo.

7. Non impostare i tuoi obiettivi come priorità

Vuoi raggiungere degli obiettivi ma preferisci passare il tuo tempo ad andare a far festa e a ubriacarti?

Beh non ti dico che non puoi farlo, la vita è tua, fai le tue scelte, ma devi impostare della priorità.

Se vuoi raggiungere i tuoi obiettivi devi darti da fare, devi sacrificare queste serate e concentrarti sui tuoi obiettivi.

Solo così avrai la possibilità di raggiungerli.

Per ottenere qualcosa devi sacrificare qualcos’altro.

8. Volere troppo

Hai appena iniziato il tuo percorso e dopo 1 mese vuoi già i risultati?

Mi dispiace ma non è così che funziona.

Pensare in questo modo ti porterà solo alla rovina.

Ti faccio un esempio.

Se noi appena aperto il blog avessimo pensato di fare 20.000 click al mese ora non saremmo più qui.

Sarebbe stato un obiettivo troppo grande da raggiungere praticamente impossibile.

E’ per questo che non ci siamo impostati delle aspettative troppo irrealistiche.

Come ho detto nella prima parte ci siamo concentrati sui metodi e non sul risultato e questo ovviamente lo stiamo ancora facendo.

Stiamo procedendo senza “volere troppo” e questo è quello che devi fare anche tu.

9. Non essere costante

Hai un obiettivo da raggiungere ma non sei costante?

Salti le attività che devi fare, procrastini, etc…

Ma perché succede questo?

Per la mancanza di motivazione.

A tutti durante il nostro percorso la motivazione vieni un po’ a mancare ed è per questo che devi costruirti delle abitudini solide.

Se avrai delle abitudini solide anche nei giorni in cui avrai meno voglio di svolgere le tue attività, lo farai.

Questo è il potere delle abitudini!

Ormai il tuo cervello sarà abituato a svolgere quella attività e quindi non sarà un problema.

10. Mancanza di motivazione

Non vedi risultati e ti manca la motivazione per continuare?

Questo è uno dei principali motivi per cui la gente si blocca: non è più motivata a continuare.

E’ per questo che tenere la motivazione alta è importante.

Ma se sei in questa situazione, come puoi fare per ritrovare la motivazione?

Abbiamo scritto un articolo riguardo, dove spieghiamo nel dettaglio come farlo attraverso strategie e consigli pratici.

raggiungimento di un obiettivo

Conclusione

Bene questi erano i 10 ostacoli che probabilmente ti stanno bloccando dal raggiungimento di un obiettivo.

Spero che questo articolo ti sia stato d’aiuto e che ti abbia mostrato alcuni ostacoli da abbattere per raggiungere i tuoi obiettivi.

Ricorda che adesso tocca a te! Devi lavorare sodo per distruggere tutti questi ostacoli.

Se per caso avessi qualche altro consiglio per le persone che si ritrovano per la prima volta a raggiungere i propri obiettivi, scrivilo nei commenti…

P.S. se vuoi ricevere riflessioni, consigli e segreti di crescita personale ogni settimana abbiamo qualcosa che fa per te… La nostra newsletter Growthland.

Growthland ha l’obiettivo di fornirti i contenuti esclusivi e le giuste strategie per poter accelerare la tua crescita personale.

Da questo momento la scelta è tua…

Leave a comment