Skip to content Skip to footer

Come non avere rimpianti e vivere al meglio la tua vita: 7 consigli efficaci

Sei un adolescente, sei giovane, e hai tutta la vita davanti, ma questo non vuol dire che devi rimandare le cose all’infinito.

Lo so, anch’io sono un adolescente come te, pensiamo di avere tempo infinito da vivere, ma è davvero così?

Anche se il tempo passa molto probabilmente nella tua vita non cambierà nulla, continuerai a dirti che c’è tempo.

E facendo così avrai sicuramente dei rimpianti.

Ora

Arrivare alla fine della propria vita senza avere rimpianti è un po’ l’obiettivo di tutti noi esseri umani, quello che accade però è che spesso questi rimpianti li abbiamo…

Molte persone alla fine della propria vita si lamentano delle cose che non hanno potuto avere o che non hanno potuto fare.

Ed è così che molte persone muoiono senza aver vissuto la loro vita al meglio.

Quindi se tu a differenza degli altri vuoi vivere una vita senza rimpianti ti consiglio di leggere questo articolo…

Grazie a questi consigli che ti darò riuscirai a scoprire come non avere rimpianti e vivere la tua vita al meglio delle tue capacità…

Che aspetti?

Mai avere rimpianti. Se è andata bene, è meraviglioso, se è andata male, è esperienza. Ogni volta che cadi, raccogli qualcosa

Click to Tweet

Inizia a leggere…

Tabella dei contenuti

Come non avere rimpianti

Ecco la lista di consigli efficaci e semplici su come non avere rimpianti che approfondirò in questo articolo:

  • Non vivere come dicono gli altri
  • Fai veramente quello che ti piace
  • Segui i tuoi sogni
  • Sii te stesso
  • Fai pace con il tuo passato
  • Fai tante foto
  • Ricorda della tua morte
Continua a leggere per scoprire ogni punto uno a uno…

1. Non vivere come dicono gli altri

La maggior parte delle persone nella loro vita dedica il loro tempo a fare delle cose che NON li piacciono.

Ma perché questo?

Perché la maggior parte delle persone non vive la propria vita ma quella di qualcun altro.

Non hai capito?

Lasciami spiegare meglio…

Queste persone stanno inseguendo una vita che non vogliono, ma quella che vogliono i loro genitori.

Ti faccio un esempio.

“Vai a scuola, studia, vai all’università e poi trovati un buon lavoro nella società.”

Questa cosa la hai scelta tu?

Non credo proprio che all’inizio tu abbia scelto questa strada ma credo che te l’abbiano messa in testa.

Certo non dico che è un male andare all’università e trovarsi un buon lavoro, ma non è quello che probabilmente vuoi fare veramente.

Quello che voglio dirti è che devi fare quello che vuoi tu, la vita è una sola e se alla fine di essa non sarai felice delle scelte che avrai preso allora avrai dei rimpianti.

Crea il tuo unico percorso di crescita personale

2. Fai veramente quello che ti piace

Fare quello che ti piace penso sia la base per avere una vita senza rimpianti.

Non preoccuparti di quello che pensano gli altri di ciò che vuoi fare, fallo e basta!

Se vuoi stare a casa a giocare ai videogame fallo, se vuoi uscire con i tuoi amici fallo, se ora ti senti di fare un viaggio fallo!

Insomma non pensarci troppo.

Evita di fare cose che non ti piacciono nella vita.

Ovvio ci saranno sempre momenti in cui dovrai fare qualcosa che non ti piace, è normale, a volte bisogna fare dei sacrifici, però questo non deve essere per sempre.

Se vai a lavorare e non ti piace te lo fai andare bene lo stesso?

La risposta dovrebbe essere no, di solito quando non ci piace una cosa non la facciamo più, però in caso del lavoro continuiamo.

Perché continuiamo?

Perché ci servono soldi, dobbiamo mangiare, dobbiamo vivere, etc…

Ma alla fine della tua vita sarai contento di come hai passato 40 anni a fare un lavoro che non ti piace?

Te lo dico io, NO.

Avrai i rimpianti di aver vissuto un vita solo per sopravvivere e non per godertela al meglio.

Quindi cosa devi fare per non avere rimpianti?

Cerca di trovare qualcosa che ti piace nella vita, trova la tua passione.

Una volta che hai trovato qualcosa che vuoi fare insegui quel tuo obiettivo e raggiungilo.

3. Segui i tuoi sogni

Circa 1 anno fa prima d’intraprendere il mio percorso di crescita personale anch’io ero una persona come gli altri, non avevo un grande obiettivo della mia vita e mi accontentavo di un lavoro normale.

Però questa cosa all’improvviso cambiò…

Quando cambiò?

Quando iniziai a pensare seriamente al mio futuro e ai miei sogni.

Quando pensai al mio futuro per la prima volta mi accorsi seriamente che non avrei voluto mai passare il mio tempo a lavorare per qualcun altro per 8 ore al giorno per più di 40 anni.

Nel mio immaginario questo lo rifiutavo, quando ci pensavo mi sentivo chiuso in una gabbia, sentivo una vita infelice che non mi rispecchiava.

Ed è per questo che oggi sono qua a scrivere questo articolo…

Ho trovato qualcosa che mi piace nella vita, voglio aiutare la gente a vivere al meglio e dare loro e a te consigli per migliorare e avere successo nella vita.

Quindi quello che voglio dirti ora è che devi smetterla di fare le cose che non ti piacciono e inseguire i tuoi sogni e le tue passioni.

Ti sembra una pazzia?

Si potrebbe esserlo però questa cosa sarà importante per la tua felicità.

Prova a visualizzarti mentre raggiungi il tuo sogno…

TI vedi felice, senti le emozioni?

Se è così non aspettare a raggiungere i tuoi sogni, agisci adesso!

Entra in Growthland

Iscriviti gratuitamente alla prima newsletter in Italia di crescita personale per adolescenti ribelli che vogliono creare e vivere una vita degna di essere vissuta attraverso strategie di crescita personale, passione e ribellione.

Riceverai una email ogni mercoledì alle ore 9:00

4. Sii te stesso

A volte cerchiamo di cambiare maschera per cercare di piacere ad altre persone e andare d’accordo con gli altri ma questo non porterà a nulla di buono per la tua felicità.

Trova persone che ti accettino per come sei veramente.

Indossare una maschera ti provocherà soltanto del dolore e ti farà abbassare la fiducia in te stesso.

Ricorda:

Se non piaci alle persone non è colpa tua, ma è colpa degli altri che non ti apprezzano.

Tutti noi, sia io che te abbiamo qualità e soprattutto siamo unici.

Si esatto sei unico!

Quindi smettila d’indossare una maschera quando sei con gli altri, ma comportati come vuoi tu, come il vero te, e vedrai che le persone apprezzeranno di più il vero te stesso che uno falso.

5. Fai pace con il tuo passato

Molte scelte che abbiamo fatto in passato le abbiamo potute scegliere noi stessi, altre invece sono frutto delle circostanze.

Quindi non devi rimpiangere il passato…

Su alcune cose della tua vita purtroppo non hai potuto avere scelta perché non eri tu che decidevi.

Quindi smettila di rimpiangerti sulle cose del tuo passato in cui non hai potuto scegliere, piuttosto accetta queste cose e fai pace con esse.

Solo facendo ciò potrai finalmente e una volta per tutte dare uno sguardo al futuro.

6. Fai tante foto

Fare tante cose e catturare i ricordi è una cosa molto importante per la nostra vita.

Tu mi dirai: “Eh ma le cose me le ricordo nella mia testa”.

Ecco io ero come te pensavo la stessa cosa, mi chiedevo sempre:

“Ma perché devo fare queste dannate foto tanto sono cose che mi ricorderò”.

Bene questa cosa è da una parte vera e da una parte falsa.

Certo alcune cose della tua vita te le ricorderai ma sicuramente non tutte, e poi quei ricordi saranno nella tua testa, invece le foto saranno davanti ai tuoi occhi.

Magari adesso questa cosa non ti farà effetto, ma immaginati quando sarai più anziano, seduto sul divano che sfogli il tuo libro con tutte le foto che hai fatto.

Ti vedrai come eri felice in quei momenti cosa stavi facendo e come te la stavi passando.

Non è meglio così che dei semplici ricordi?

La risposta sta a te, questo era il mio consiglio.

7. Ricorda della morte

Lo so che è brutto da dire però è una cosa fondamentale da comprendere.

Quello che voglio dirti è che nessuno sa quale sarà l’ultimo giorno della nostra vita, potrebbe essere tra 60 anni come tra qualche mese o qualche giorno.

Ma perché è importante comprendere questo concetto?

Perché una volta compreso che dovrai morire allora farai veramente solo quello che vuoi fare.

Se ti dico che tra 1 settimana moriresti faresti la stessa vita che stai facendo adesso o faresti altro?

Al 95% faresti altro…

Questo è per farti capire che stai facendo delle cose nella tua vita che molto probabilmente non vuoi fare.

E solo quando comprenderei questa cosa della morte che inizierai a vivere al meglio.

E’ brutto da dire ma potenzialmente ogni giorno della nostra vita potrebbe essere l’ultimo, quindi perché non vivere al meglio facendo le cose che piacciono veramente?

come non avere rimpianti

Conclusione

Spero che questi 7 consigli su come non avere rimpianti ti abbiano aiutato a prendere consapevolezza di quanto sia importante vivere senza rimpianti

Se hai altri consigli su come vivere senza rimpianti non esitare, scrivicelo subito nei commenti!

P.S. Vuoi accelerare il tuo percorso di crescita personale?

Vuoi acquisire gratuitamente gli strumenti e le conoscenze per farlo? 

Se la risposta a entrambe queste domande è si, allora devi iscriverti a Growthland, la nostra newsletter settimanale.

Ogni mercoledì alle ore 9:00 per 5 minuti ti immergerai nella crescita personale e scoprirai riflessioni, consigli, guide, frasi motivazionale e segreti di crescita personale che ti permetteranno di portare la tua vita al prossimo livello

Sei pronto per accelerare la tua crescita?

Leave a comment