Skip to content Skip to footer

Combattere lo stress: la guida definitiva

A tutte le persone è capitato di trovarsi in una situazione stressante…

Forse, hai provato a cercare rimedi e soluzioni online, hai letto articoli e guardato video ma nessuno spiegava come combattere lo stress in maniera semplice.

Devi sapere che sono stato una persona molto stressata…

Ero arrivato a un punto in cui non controllavo più la mia vita ma veniva controllata dallo stress. 

Alla fine di questo articolo sarai in parte una persona nuova, perché scoprirai i consigli che nessuno mi ha detto nel momento in cui ne avevo più bisogno.

Ecco cosa vedrai nello specifico:

  • Quali sono le cause del tuo stress
  • Quanti tipi di stress esistono veramente (fidati di me, sono tanti)
  • Come combattere lo stress:
    • Attraverso le abitudini
    • Attraverso consigli pratici

Mettiti la cintura… E si inizia! 

Lo stress viene da dentro; è la tua reazione alle circostanze, non le circostanze stesse

Click to Tweet

Tabella dei contenuti

La mia storia con lo stress

Ti sto per raccontare una breve storia.

La mia storia con lo stress.

Prima di farlo lascia che mi presenti: sono Marco Ponzini, un adolescente e ho fondato Growth Paradise, il primo blog in Italia di crescita personale per adolescenti.

Devi sapere che per un lungo periodo della mia vita, non sapevo gestire ansia, stress ed emozioni negative.

Ogni volta che il mio livello di stress aumentava, non riuscivo a fare più niente, mi bloccavo. 

La verità è che i consigli più banali non mi aiutavano.

Solamente dopo aver superato questo periodo difficile della mia vita, capì alcune cose sulla gestione dello stress. 

Quello che sbagliavo è che tentavo di eliminarlo, ma dovevo solamente imparare a gestirlo.

Continua a leggere per capire di cosa sto parlando… 

"Perché sono stressato?" Ecco le cause

Ti sei mai chiesto perché una persona è stressata?

Ecco un elenco di possibili cause dello stress:

  • Emozioni molto forti o negative (pianto, rabbia, etc…)
  • Stress causato da imprevedibilità, mancanza di controllo e dalla novità
  • Sensazione di pericolo
  • Malattie (spero per te che non sia così…)
  • Grosso cambiamento all’interno della propria vita
  • Evento spiacevole all’interno della propria vita
  • Vivere una vita monotona
  • Troppo lavoro (burn out = esaurimento)
  • E così via…

Insomma le cause dello stress sono letteralmente infinite…

Soprattutto dipendono molto dalle varie tipologie di stress.

Continua a leggere e scopri subito tutti i tipi di stress presenti…

Tutti i tipi di stress

Anche se non sembra scontato, esistono parecchi tipi di stress…

Prima però, devo fare una piccola precisazione.

Tutti i tipi di stress si dividono in due grandi categorie:

  • Stress acuto: se la sensazione è presente in un periodo breve (esempio: stress causata dalla novità e dalla mancanza di controllo).
  • Stress cronico: sensazione duratura e permanente (esempio: stress causato da una malattia o da un evento spiacevole).

Prima di procedere con l’elenco di tutti i tipi di stress ci tengo a precisare che ancora oggi gli scienziati/psicologi non sono d’accordo su quanti tipi di stress possano esistere.

Perché in realtà lo stress non è solamente una cosa negativa…

Potrebbe essere positivo in alcune situazione e innocuo in altre.

Per spiegare questo concetto esiste “la curva dello stress“.

Ovvero, in base a diversi elementi (come intensità) riusciamo a definire varie tipologie di stress:

  • Eustress: quello che viene definito “stress positivo” (esempio: quando sei energico e concentrato su ciò che stai facendo).
  • Distress: quello che viene banalmente chiamato “stress negativo” (esempio: fatica mentale, essere esausti, etc…)
curva dello stress

Dopo aver fatto tutta questa seconda premessa, che in alcuni casi potrebbe essere molto pesante da concepire, per facilitare tutto il resto ho identificato 3 grandi tipologie di stress:

  • Fisico: causato per esempio da troppi allenamenti duri.
  • Mentale: causato dall’inserimento di troppi input all’interno del tuo cervello.
  • Emotivo: causato da forti emozioni come la rabbia o il pianto.

Continua a leggere per scoprire come combattere lo stress…

Come combattere lo stress

Ecco qua tutti i metodi che poi andremo a spiegare per bene uno a uno per ridurre il tuo stress:

  • Come combattere lo stress attraverso le abitudini:
    • Autosuggestione
    • Journaling
    • Meditazione & Visualizzazione
  • Come combattere lo stress attraverso metodi pratici:
    • Riposare
    • Segui una giusta alimentazione
    • Ascoltare musica
    • Impara a dire di “no”
    • Creare una buona routine quotidiana
    • Prendi del tempo per te stesso: consapevolezza

Continuare a leggere per scoprire tutti i punti nel dettaglio…

Come ridurre lo stress attraverso le abitudini

Autosuggestione

Lautosuggestione è un’abitudine che ti permette di inserire input positivi all’interno del tuo subconscio per generare output positivi.

Di solito questo processo è fatto attraverso la ripetizione ad alta o bassa voce di alcune affermazioni positive.

In questo caso un’affermazione molto utile potrebbe essere la seguente:

  • io non sono una persona stressata

Lo so, anche io all’inizio ero titubante… Ma devi capire che i benefici dell’autosuggestione si vedono a lungo termine, non in giro di pochi giorni o settimane.

Ovviamente se vuoi puoi trovare alcune affermazioni positive su internet oppure puoi creare le tue personalizzate.

In ogni caso se vuoi avere più informazioni sull’autosuggestione leggi la nostra guida completa.

Journaling

Devi sapere che il “journaling” è l’abitudine di scrivere tutto quello che ti passa per la testa in un diario.

Ma perché il journaling dovrebbe far abbassare il tuo livello di stress?

Perché di solito, quanto tu hai un qualsiasi tipo di problema e sei molto stressato il solo fatto di scriverlo ti fa passare gran parte della preoccupazione.

Non mi credi? Prova tu stesso…

Prendi un foglio e scrivi tutto quello che ti passa per la testa, soprattutto soffermati sulle tue emozioni quando sei stressato.

Poi facci sapere nei commenti com’è andata…

Se vuoi leggere tutti i segreti del Journaling ti consiglio di leggere la nostra guida completa.

Meditazione & Visualizzazione

Meditare anche per soli 5 minuti al giorno può portare grandi benefici, soprattutto quello di diminuire lo stress.

La visualizzazione, però, potrebbe essere un metodo più efficace.

Durante un esercizio di visualizzazione tu immagini il tuo “io migliore“, ovvero la versione di te che vorrai diventare in futuro.

Questa versione di te stesso, ovviamente, non è stressata.

Pertanto continuando a visualizzare per un lungo periodo di tempo il tuo “io senza stress” farà migliorare parecchio la tua situazione attuale.

Sei pronto a visualizzare e meditare? Se la risposta è si, prima di farlo, ti consiglio di leggere il nostro articolo sulla meditazione e sugli esercizi di visualizzazione.

Continua a leggere…

Come ridurre il tuo stress attraverso metodi pratici

Riposare

Se hai capito di avere uno stress di tipo fisico prendersi una pausa è fondamentale.

Anche se hai capito di avere uno stress di tipo mentale, una pausa potrebbe essere utile.

Insomma, se ti senti in esaurimento una pausa potrebbe davvero fare la differenza nel tuo livello di stress.

Ricorda che le pause sono ciò che rendono la costanza così potente. 

Seguire una buona alimentazione: cibi antistress

Ti dirò la verità, non sono un esperto in alimentazione…

Però so che è uno dei migliori consigli pratici da seguire se vuoi diminuire il tuo stress.

Pertanto se vuoi seguire un alimentazione che ti permetterà di abbassare il tuo stress ti rimando a questo articolo di Melarossa.

Ascoltare musica

Questo passo non potrebbe essere più semplice…

Mettiti le cuffie, entra su youtube e digita:

Musica anti stress playlist

Ascolta per quanto tempo vuoi! L’importante è che funzioni per te…

(Ci tengo a ribadire che questo metodo non funzionerà per tutte le persone perché siamo tutti diversi come le nostre tipologie e livelli di stress).

Impara a dire di "no"

Se ti trovi in una situazione dove stai provando parecchio stress per il troppo lavoro.

Iniziare a dire di “no” è fondamentale.

Come fai a dire di “no” più spesso?

Semplice.

Segui questo piccolo esercizio:

  • Prendi un foglio di carta o apri un documento Word.
  • Scrivi tutte le attività che devi fare in ordine dalla più importante alla meno importante.
  • Focalizzati solamente sulle attività più importanti, dicendo di “no” a tutte le altre attività.

Mettendo in secondo piano le altre attività meno importanti riuscirai a far diminuire il tuo stress notevolmente.

Creare una buona routine quotidiana

Un’altra causa del tuo possibile stress è la mancanza di una routine quotidiana adatta alle tue esigenze.

Noti che ci sia qualcosa di sbagliato nella tua attuale routine? C’è qualcosa che potresti migliorare?

Per ogni dubbio, sii libero di consultare il nostro articolo su come creare la tua routine quotidiana in modo tale da poter diventare il tuo “miglior io”.

Continua a leggere…

Prendi del tempo per te stesso: consapevolezza

La verità, che ti ho nascosto fino a ora, è che per eliminare il tuo stress la vera soluzione risiede dentro di te e nella consapevolezza che tu hai nei confronti della causa del tuo stress.

Lascia che ti spieghi…

Sai per certo qual è la cosa che ti causa stress?

Se sono più cose, scrivile su un foglio…

In ogni caso prendere consapevolezza delle cause del proprio stress è fondamentale.

Perché solamente in quel momento riuscirai a capire dove concentrarti di più per combattere il tuo stress.

Ecco un esempio:

Sei stressato a causa di una relazione sentimentale che sta durando da troppo tempo?

Perfetto, questo significa solamente una cosa, devi chiudere i rapporti con quella persona anche se è difficile…

Non meriti di stare con una persona che ti provoca alti livelli di stress.

Lo so, per fare quello che ti ho scritto ci vuole molto coraggio.

Ed è proprio qui che volevo arrivare…

La verità è che oltre alla consapevolezza in se stessi, ci vuole coraggio.

Ci vuole coraggio per cambiare e per diminuire il proprio stress.

Adesso prenditi due secondi per analizzare le cause del tuo stress e per rispondere a questa semplice domanda:

Sei abbastanza coraggioso per fare quello che bisogna fare per eliminare la causa del tuo stress?

Se la risposta è si, avrai già fatto metà del lavoro… Complimenti! Non tutte le persone sono così…

come combattere lo stress

Conclusioni

Spero davvero di essere riuscito con questo articolo ad aprirti gli occhi su come combattere lo stress per renderti anche solo un po’ più motivato.

Ricordati sempre che attraverso piccole azioni costanti nel tempo puoi raggiungere risultati incredibili. 

Continua a crescere! 

Stay rebels, stay extraordinary🔥

A presto

-Marco

P.S. Vorresti accelerare il tuo percorso di crescita personale gratuitamente ogni singola settimana?

Se la risposta è si, iscriviti subito a Growthland, la nostra newsletter.

Ogni mercoledì, in 5 minuti, alle 9:00 riceverai: consigli, casi studio, guide, riflessioni, segreti di crescita personale e frasi motivazionali che ti permetteranno di vedere la crescita personale da una nuova prospettiva e di acquisire le giuste conoscenze e strumenti che ti serviranno per accelerare il tuo percorso.

Sei dei nostri?

Leave a comment