Skip to content Skip to footer

Le 7 migliori app per la produttività

Se sei agli inizi del tuo percorso di crescita personale ti sarà sicuramente capitato di distrarti mentre lavoravi, mentre studiavi oppure mentre facevi altro.

A tutti qualche volta è capitato di voler essere più produttivi e voler eliminare tutte le distrazione.

(Piccolo segreto: abbiamo già scritto un articolo su come aumentare la propria produttività)…

Ma qualche volta per essere produttivi c’è bisogno di un aiuto in più.

Ecco perché in questo articolo ho racchiuso le 7 migliori app per la produttività e per la gestione del tempo.

Vuoi conoscere alcuni programmi per diventare più produttivo?

Continua a leggere…

Tabella dei contenuti

1. To do list

Che cos’è una to do list?

Semplice, è una lista delle cose da fare.

Esistono varie applicazioni che ti permettono di crearne una…

La prima app che ti consiglio è il promemoria.

Il promemoria è molto semplice ed efficace da usare, quest’ultimo ti permette di fare una lista delle cose e di suddividerle in diverse categorie.

Facciamo un esempio…

Se domani devi andare in palestra alle 9:00 e poi chiamare tua mamma ti basterà aprire il promemoria e scrivere questi due compiti, una volta completati ti basterà eliminarli dalla tua to do list.

Visto? Un modo semplice ed efficace per organizzare ogni giorno.

Se invece sei un vero esperto e vuoi creare una vera e propria lista delle cose da fare degna di essere chiamata tale ti consiglio Todoist.

Il mio obiettivo non è più quello di fare di più, ma piuttosto di avere meno da fare

Click to Tweet

2. Calendario

Anche se hai già una lista delle cose da fare il calendario può rendersi molto utile.

Ci sono varie app ma quella che preferisco è Google Calendar.

Con questa app puoi segnare nei vari giorni tutte le attività da fare, puoi programmare eventi e ricevere promemoria delle attività imminenti.

Ma se la trovi troppo complicata basta usare un calendario cartaceo dove puoi tranquillamente scrivere tutto ciò che vuoi.

Il calendario ti permetterà di gestire la tua giornata e i tuoi impegni nel miglior dei modi.

3. Habit tracker

Se hai letto il nostro articolo sulle abitudini saprai sicuramente quanto sia importante creare delle abitudini ma anche quanto sia difficile.

Infatti per creare delle abitudini bisogna ripeterle ogni giorno, ed è per questo che avere un habit tracker può esserti molto utile.

Che cos’è un habit tracker?

Semplicemente è una piccola tabella dove puoi tener traccia di come stanno andando le tue abitudini.

Se vuoi un’applicazione semplice ti consiglio di crearti un tuo foglio Excel (puoi trovare diversi template su internet) dove segnerai l’andamento delle tue abitudini.

Se invece vuoi qualcosa di più professionale ti consiglio Habitica.

Habitica è un app molto interessante e funziona tipo videogame però con le abitudini.

Avrai delle specie di boss da sconfiggere e ogni volta che completi le abitudini li farai del danno e ogni volta che le salterei ti danneggerà.

E’ un modo molto creativo e divertente per tener traccia dell’andamento delle proprie abitudini.

Eccoti una foto del mio personale habit tracker:

app per la produttività notion

4. Note

Se vuoi scrivere degli appunti semplici e non troppo complicati ti consiglio di usare le note (applicazione di default presente in tutti gli smartphone).

Invece se vuoi qualcosa di più complesso e completo dove scrivere tutti i tuoi appunti ti consiglio Evernote.

Evernote infatti ti permette di annotare e archiviare tutto quello che ti serve, sincronizzare i tuoi file e ritrovare i tuoi appunti ogni volta che li cerchi.

Insomma non importa quale programma usi, l’importante è che prendi appunti ogni volta che senti il bisogno…

5. Scrivere

Se stai scrivendo un semplice articolo di un blog oppure stai scrivendo un libro quello che ti consiglio è il classico word.

Lo so word non è il meglio, però per chi è agli inizi e non vuole nulla di complicato può essere una buona scelta.

Ma se proprio non vuoi utilizzare word ti consiglio altre 2 app:

Sono tutte e due ottime app per scrivere tutto ciò che vuoi.

L’unica pecca è che Scrivener ha solo un mese gratuito e per il resto è a pagamento.

Invece reedsy book editor è completamente gratuito.

Sta a te la scelta.

Se vuoi qualcosa di basilare allora usa word se invece vuoi qualcosa di più complicato usa o reedsy book editor o Scrivener.

6. Diario

Si proprio il diario segreto che forse avevi quando eri più piccolo…

Inizia a scrivere su questo diario quello che ti passa per la testa ogni giorno.

Si lo so sembra strano ma lascia che ti spieghi…

Scrivere ciò che ti passa per la testa su un diario può diminuire la tua ansia e il tuo livello di stress.

Per le persone che vogliono realmente aumentare la propria produttività avere un diario è la chiave.

Se hai qualche distrazione o qualche pensiero che ti passa per al testa scrivilo sul tuo diario personale e in pochissimo tempo sparirà dalla tua mente.

Mentre scrivi prova a rispondere a queste domande:

  • Cosa ti sta passando per la testa?
  • Che emozioni stai provando?
  • E così via…

Ti aiuterà a capire molto te stesso, non solo magari tra qualche anno rivedrai il diario e vedrai quello che ti passava per la testa negli anni precedenti.

7. Notion

L’ultima app che ti consiglio è notion.

Questa app riassume tutto in uno.

Che cosa voglio dire?

Con questa app puoi fare letteralmente di tutto.

Puoi scrivere i tuoi appunti, puoi segnarti i tuoi obiettivi, puoi fare una tua to do list, scrivere, ect..

Notion personalmente lo uso ogni giorno.

Io con questa applicazione ci lavoro, scrivo le bozze degli articoli, ho la mia to do list dove ogni giorno mi segno cosa devo fare, ho il mio habit tracker dove mi segno le abitudini, ho i miei appunti, etc…

Quindi se vuoi la risposta alla domanda qual è la migliore applicazione per aumentare la propria produttività…

Ti rispondo Notion.

app per la produttività

Conclusioni

Ecco una lista di tutte le app per la produttività di cui ti ho parlato in questo articolo:

  • To do list
  • Calendario
  • Habit tracker
  • Note
  • Diario
  • Notion

All’inizio del mio percorso anche io avrei voluto conoscere queste app per essere più produttivo.

E tu quali applicazioni usi per essere più produttivo?

Usi qualche applicazione che non abbiamo elencato?

Facci sapere nei commenti!

P.S. Se sei agli inizi del tuo percorso di crescita personale e stai affrontando parecchie difficoltà abbiamo qualcosa che fa per te.

La nostra community Telegram

All’interno di essa oltre a trovare contenuti innovativi ogni giorno che ti aiuteranno nel tuo percorso di crescita, troverai adolescenti come te che ti motiveranno.

La scelta è tua.

Leave a comment